logo-itf.it

IMPIANTI TRATTAMENTI FINITURA

 

LEADER NEL LAVAGGIO INDUSTRIALE

ROBOTFLEX
MODULAR

 

I pezzi da lavare verranno posizionati sul pallet porta pezzi, il carico e lo scarico dei pezzi da trattare sui pallet in dotazione all'impianto sara` a vostra cura.

I pallet con i pezzi gia` processati dalla posizione di scarico verranno rinviati in automatico alla posizione di carico con delle unita` di traslazione laterale (presenti in numero di 2) e delle piattaforme di sollevamento e discesa pneumatiche (presenti in numero di 4), poste rispettivamente a lato della camera di lavaggio generale e alla camera di asciugatura a vuoto. Ottenendo cosi` un anello chiuso dove i pallet galleggianti possono muoversi liberamente e all'occorrenza essere fermati nelle posizioni di lavoro richieste (questo ricircolo di pallets e` offerto come accessorio in quanto l'impianto puo` essere gestito in autonomia anche con il ritorno manuale).

Il bloccaggio dei pezzi nelle stazioni di competenza, e` previsto in modalita` automatica. Mentre delle spine a puntali tronco conico di bloccaggio pallet e pezzo hanno il compito di fermare in una posizione fissa e ripetitiva nel tempo il pallet e dunque il pezzo per il lavaggio robotizzato; in questa stazione e` previsto un modulo esterno contenente pompa ad alta pressione, sistema di filtrazione e gruppo di raffreddamento a chiller per la sbavatura ad alta pressione. In questa stazione esiste un settimo asse di rotazione per meglio esporre i pezzi ai getti di lavaggio e di sbavatura del robot.

$macchinaNome[0]
keyboard_arrow_down

Guarda le foto

ROBOTFLEX<br> MODULAR
MODELLO ROBOTFLEX
MODULAR
Catalogo